Rassegna a cura di Vincenzo Santarcangelo e Raffaella Scarpa

– 02 gennaio 2015, Information, “Rusland – løgnens imperium“, di Boris Sjumatskij.

– 03 gennaio 2015, Il Garantista, “E così la sinistra si arrese alla realtà. Renzi e il bonapartismo mediatico“, di Corrado Ocone.

– 15 gennaio 2015, University of Oregon, “Crime Fiction of Crisis: New Neo-Realism in the Age of Berlusconi from 1990 to 2010“, di Antonella Antonelli.

– 15 gennaio 2015, Gesc, “Autenticidades de las marcas“, di Gérald Mazzalovo.

– gennaio 2015, Ananke, 74, “Nuovo Realismo/Postmodernismo. Dibattito aperto fra architettura e filosofia“, di Renato Capozzi.

– gennaio 2015, Sociologische Revue, vol. 38, Issue 1, “Paul Boghossian, Angst vor der Wahrheit. Ein Plädoyer gegen Relativismus und Konstruktivismus. Berlin: Suhrkamp 2013“, di Michael Schmid.

– gennaio 2015, “Preface to Medieval Letters: Between Fiction and Document“, Brepols Publishers, di  Francesco Stella e Lars Boje Mortensen.

– 01 febbraio 2015, Filosofia e Nuovi Sentieri, “Il senso dell’esistenza. Per un nuovo realismo ontologico. Markus Gabriel e il realismo“, di Stefano Santasilia.

– 05 febbraio 2015, Culture Numérique, “Réalisme et anti-réalisme: quelques notes sur la métaontologie“, di Marcello Vitali-Rosati.

– 06 febbraio 2015, l’An 01, “Le vide philosophique dans la société contemporaine. Un entretien avec Dany-Robert Dufour“, di Patrick Juignet.

– 13 febbraio 2015, Nytid, “Postmodernismens död och realismens pånyttfödelse“, di Lars D. Eriksson.

– 16 febbraio 2015, Thentes bokblogg, “En stormvind i öcknen bort (om Ferraris och post-postmodernismen)“, di Jonas Thente.

– 18 febbraio 2015, Universität zu Köln, Technik: Regime im Grenzgebiet zwischen Ontologie und Epistemologie. Programma Conferenza.

– 19 febbraio 2015, Istituto Italiano di Cultura Berlin, “Philosophische Werkstatt Diskussion. Was ist neu am neuen Realismus?” Gespräch mit den Philosophen Maurizio Ferraris (Università di Torino), Markus Gabriel (Universität Bonn) und dem Übersetzer Malte Osterloh. Programma conferenza.

– 19 febbraio 2015, iSorbonne LLCSE, “Table ronde finale avec la participation de Maurizio Ferraris et Walter Siti” (video).

– 20 febbraio 2015, OZSWNederlandse Onderzoeksschool Wijsbegeerte, Colloquium ‘Future of Realism’. Programma Conferenza. Locandina.

– 20 febbraio 2015, heyevent, “Future of Realism Colloquium (w/ Graham Harman, Tristan Garcia, Markus Gabriel, Maurizio Ferraris & Gabriel Catren)“.

– 23 febbraio 2015, Linkiesta, “Potere alla realtà“, di Luca Serafini.

– febbraio 2015, Philosophie Magazin, n. 2, “En Tag im Leben Des Neuen Realisten“, di Philippe Nassif.

– febbraio 2015, Artechock Movie, “Project: Almanac. Film Review“, Regie: Dean Israelite.

– febbraio 2015, Disputatio Philosophica, “Is McIntyre’s philosophy a form of realim?“, di Nicoletta Concu.

– febbraio 2015, “El Giro Ontologico”, Circulo Hermeneutico, a cura di Jose-Luis Jerez. Copertina.

– 01 marzo 2015, L’An 01, “Manifeste du nouveau réalisme“, di Patrick Juignet.

– 06 marzo 2015, Süddeutsche Zeitung, “Alles ist wirklich“.

– 14 marzo 2015, Philosophy in Europe, “Call for Papers: “The Realist Turn” — Methode. Analytic Perspectives“.

– 20 marzo 2015, Il Giornale, “La pubblicità diventa arte, Ugo Nespolo per Eicma“, di Matteo Carnieletto.

– marzo 2015, Micromega, 2/2015, “Nuovo realismo o empirismo esistenziale”, conversazione di Maurizio Ferraris e Paolo Flores D’Arcais.

– 02 aprile 2015, Carteggi Letterari, “I benpensanti. Contro i tutori dell’ordine filosofico“, di Davide Racca.

– 06 aprile 2015, Il Primato Nazionale, “Heidegger e l’antisemitismo, Micromega riapre il processo“, di Adriano Scianca.

– 06 aprile 2015, #gonews.it, “Al Lyceum di Firenze Paolo Moreno fa rivivere la pittura ellenistica“.

– 08 aprile 2015, Il Foglio, “Lo scontro filosofico su MicroMega che mette a nudo tutti i limiti di Flores“, di Alfonso Berardinelli.

– 09 aprile 2015, Il Manifesto, “Il realismo sudamericano ci salverà“, intervista a Gianni Vattimo di Paolo Ercolani.

– 13 aprile 2015, The New York Times, “Philosophy Returns to the Real World“, di Crispin Sartwell.

– 15 aprile 2015, Società Dante Alighieri, “Idealismo, postmodernismo, realismo. Brevissima introduzione alla filosofia contemporanea“, conferenza Cattedra De Sanctis presso il Politecnico Federale di Zurigo.

– 20-21 aprile 2015, Università degli Studi di Torino, “Nuovo realismo e letteratura”. Giornate di studio. Programma.

– 21 aprile 2015, Il Talebano, “Nuovo realismo, vecchi rischi“, di Daniele Frisio.

– 29 aprile 2015, Tellus folio, “Anticipazioni: Gianfranco Cordi. Nuovo realismo e realismo meridiano“, di Gianfranco Cordi.

– gennaio-aprile 2015, Politica e Società, “La norma iconica“, di Emanuele Coccia.

– aprile 2015, review31, “Against Foukant“, di Paul Ennis.

– aprile 2015, Diplomaatia, “Peter Pomerantsov: Russia Uses Fluid Ideology to Undermine the EU“, di Urve Eslas.

– aprile 2015, Aufklärung, “Resenha: Maurizio Ferraris, Manifesto del Nuovo Realismo“, di Renato Railo Ribeiro.

– aprile 2015, “Modelli e progetti educativi in pedagogia”, EDUCatt, di M.L. De Natale, C. Simonetti, A. Gargiulo Labriola.

– 08 maggio 2015, Corriere della Sera, “Gli smartphone, la filosofia e la tentazione dell’imprecisione“, di Roberto Cotroneo.

– 13 maggio 2015, SvD Kultur, “Fåfängt farväl till filosofins halaste ål“, di Jenny Maria Nilsson.

– 14 maggio 2015, Libero, “Il mondo non esiste, gli elfi sì“, di Maurizio Schoepflin

– 15 maggio 2015, Il Manifesto, “Ferraris di fronte ai diktat del web“, di Luca Illetterati.

– 17 maggio 2015, Corriere della Sera, “Heidegger non conta più. E la filosofia in Germania è ricca (non solo di idee)“, di Markus Gabriel.

– 18 maggio 2015, bibliomanie.it, “Nelle armi la critica delle armi. Mobilitazione Totale di Maurizio Ferraris“, di Elisabetta Brizio

– 19 maggio 2015, Ninsoo, “3 Symposium: Speculations On Anonymous Materials – Maurizio Ferraris” (video).

– 20 maggio 2015, Corriere della Sera, “La furia del nuovo realismo ripudia anche Hegel e Platone“, di Donatella Di Cesare.

– 20 maggio 2015, Appias Nero, “Il ristorante di Markus Gabriel“, di Lorenzo Leone.

– 21 maggio 2015, Università Roma Tre, “Realismo o antirealismo? Una questione aperta”. Locandina convegno.

– 30-31 maggio 2015, Wilfrid Sellars Society, Canadian Jacques Maritain Association, “Realism and Anti-Realism in Ethics and Religion”. Programma della conferenza.

– maggio 2o15, Quaderni del Laboratorio Montessori 2015/1 – La mediazione pedagogica. Studi e ricerche, “Attraverso la descostruzione“, di Gianluca di Legge.

– maggio 2015, “Introduccion al realismo analogico”, Circulo Hermeneutico, di Jose-Luis Jerez. Copertina libro.

– maggio 2015, “Nuova oggettività”, Giunti, di Antonello Negri.

– marzo-maggio 2015, Giornale Italiano di Psicologia, “Naturalismi e naturalizzazione: come il sociale struttura la mente“, di Francesca Emiliani e Bruno Maria Mazzara.

– 03 giugno 2015, Le parole e le cose, “La realtà. Hegel oggi“, intervista a Luca Illetterati a cura di Alberto Gaiani.

– 03 giugno 2015, strettoweb.it, “Reggio: venerdì all’Archivio di Stato la presentazione del saggio “Realismo Meridiano“, di Gianfranco Cordì.

– 04 giugno 2015, minima&moralia, “Una strada per il romanzo: Jeff Vandermeer e Tom McCarthy“, di Gianluca Didino.

– 05 giugno 2015, Scenari, “Nuovo Realismo e filosofia“, di Nicoletta Cusano.

– 11 giugno 2015, University of Wuppertal, “Realistische Tendenzen in der Gegenwartsphilosophie“.

– 14 giugno 2015, Faculdad de Ciencias Sociales. Universidad de Chile, “El papel de la descripción en la investigación cualitativa“, di Juan Carlos Aguirre, Luis Guillermo Jaramillo.

– 14 giugno 2015, Il Manifesto, “Ma Kant non aveva gli occhiali verdi“, di Stefano Velotti.

– 15 giugno 2015, Pronto Barilli, “Bentornata signora pittura“, di Renato Barilli.

– 16 giugno 2015, N. Revista de Cultura, “Adiós posmodernismo, llega el Nuevo Realismo“, di Mariana Dimopulos.

– 17 giugno 2015, Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles, “Conferenza. La filosofia deve confrontarsi con la realtà“.

– 17 giugno 2015, Platoshnikov, “La tromba del giudizio universale contro Maurizio Ferraris”, di Giovanni Padua.

– 20 giugno 2015, amethystos, “ΠΕΡΙ ΟΝΤΟΛΟΓΙΑΣ. Η ΕΠΑΝΑΣΤΑΣΗ ΤΟΥ ΚΑΝΤ ΤΟΥ Maurizio Ferraris“.

– 20 giugno 2015, Zilsel, “Le réalisme kitsch“, di Pascal Engel.

– 21 giugno 2015, Tidningen Kulturen, “Farväl till postmodernismen“, di Guido Zeccola.

– 21 giugno 2015, Il confronto delle idee, “La realtà. Hegel oggi“, Alberto Gaiani intervista Luca Illetterati.

– 21 giugno 2015, Il blog di Alberto Carollo, “Quando il realismo è trascendentale“.

– 27 giugno 2015, Lexia. Rivista di semiotica, Umberto Eco, Maurizio Ferraris, Peppino Ortoleva and Paolo Heritier on Conspiracy Theories. June 10, 2015” (video).

– giugno 2015, Rivista Italiana di Filosofia del Linguaggio, “Verso il nuovo realismo“, di Giulio Vaccari.

– giugno 2015, Rivista Italiana di Filosofia del Linguaggio, “La Nutella e gli schiaffi. Filosofia e linguaggio nell’operaismo italiano“, di Marco Mazzeo.

– giugno 2015, Rivista Italiana di Filosofia del Linguaggio, “Più di cent’anni di filosofia del linguaggio, a Milano. Tra fonetica sperimentale e linguistica computazionale“, di Savina Raynaud.

– giugno 2015, Città e Storia, X

– giugno 2015, Tópicos del Seminario, 33, “La inmanencia como objeto y como problema. Una posible discusión a propósito de la episteme semiótica y una reconstrucción trans-histórica“, di Federico Montanaro.

– giugno 2015, Encuentro Pedagógico “Carmen Meda”, 9 ● Nuevas subjetividades en la escuela ¿Cómo enseñar en la actualidad? , di Karla Rinette Goletto Ramírez.

– giugno 2015, “La realtà tra filosofia e scienza“, goWare, a cura di Matteo Santarelli.

– giugno 2015, “Quando il realismo è trascendentale. Marginalia per Maurizio Ferraris“,  di Elisabetta Brizio.

– giugno 2015, “Realismo meridiano“, Disoblio Edizioni, di Gianfranco Cordì.

– 16 luglio 2015, Bloomsbury, “Invitation to celebrate the publication of Introduction to New Realism”, at Bloomsbury Publishing Plc, 50 Bedford Square, London. Invito.

– 03 luglio 2015, Banca Popolare di Milano, “La Milanesiana 2015 – Filosofia e realtà“.

– 03 luglio 2015, Scenari, “Abramo, riattacca! Una risposta a Maurizio Ferraris“, di Francescomaria Tedesco.

– 03 luglio 2015, Center for European Modernism Studies, “Che fine ha fatto il postmodernismo?”, Perugia, Dipartimento di Lettere –  Sala delle Adunate. Locandina.

– 08 luglio 2015, Il Foglio, “Jünger: una vita sterminata fra carri armati e coleotteri“, di Adriano Scianca.

– 10 luglio 2015, enPositivo. Periodismo de soluciones, “El Nuevo Realismo; la filosofía de nuestros tiempos“, di Axel García.

– 13 luglio 2015, ilsussidiario.net, “Il peccato originale, lo smartphone e la Grazia che manca“, di Costantino Esposito.

– 14 luglio 2015, La Stampa, “In un mondo di emergenze continue in realtà non accade mai niente”, di Gianni Vattimo e Santiago Zabala.

– 14 luglio 2015, Huffington Post, “La tua mappa per la felicità non è quella giusta? Buttala via!“, di Paolo Cervari.

– 14 luglio 2015, Pensiero Filosofico, “Disintossicazione da mimesi. Un percorso nel pensiero di Serge Latouche“, di Fabio Dellavalle.

– 17 luglio 2015, Society and Space, “Interview with Maurizio Ferraris“, di Peter Gratton.

– 26 luglio 2015, Il Secolo XIX, “Il tempo di chi non ha tempo“, di Emanuela Schenone.

– 26 luglio 2015, Il Messaggero, “‘Il mondo non esiste’, il paradosso-flop del filosofo Markus Gabriel“, di  Carmine Castoro.

– luglio 2015, Bibliotime, XVIII, 2, “Livelli di irrealtà. Oggettività e soggettività nell’organizzazione della conoscenza“, di Riccardo Ridi.

– luglio 2015, ArchNet, International Journal of Architectural Reason, “The City Built in Elementary Parts: An Alternative to Delirium of Post-metropolis“, di Renato Capozzi, Adelina Picone, Federica Visconti.

– luglio 2015, Irodalomtörténeti Közlemények, n. 119, “Distancia“, di Bene Sándor.

– luglio 2015, Aufklärung, “Resenha: Manifiesto del Nuovo Realismo, de Maurizio Ferraris“, di Renato Railo Ribeiro.

– luglio 2015, “Il reale e gli spazi per la politica“, Fondazione Francesco Fabbri, Mimesis Edizioni, di Leonardo Caffo.

– luglio 2015, “L’ora di lezione non basta“, Maggioli Editore, di Marco Orsi.

– luglio 2015, “Handbook of Research on Emerging Digital Tools for Architectural Surveying, Modeling, and Representation“, Igi Global, a cura di Stefano Brusaporci.

– 05 agosto 2015, Instituto de Formacion Docent, “La realidad interpela a filosofia. Postmodernidad y realismo analogico”. Programma.

– 12 agosto 2015, UFLO, Universitas de Flores, “Curso El Giro Ontológico: Posmodernismo y realismo analogico”. Programma.

– 18 agosto 2015, Neviditelny Pes, “ESEJ: Postmoderna, new reality a Dovolená v Protektorátu“, di Karel Hvížďala.

– 19 agosto 2015, amethystos, “ΠΕΡΙ ΟΝΤΟΛΟΓΙΑΣ (4). Η ΕΠΑΝΑΣΤΑΣΗ ΤΟΥ ΚΑΝΤ ΤΟΥ Maurizio Ferraris“.

– 21 agosto 2015, britskélisty, “Nový realismus jako dialog s postmodernou?“, di Karel Dolejší.

– 23 agosto 2015, La Filosofia dell’Uno, “Un commento a “perché il mondo non c’è” di Markus Gabriel“, di Dario Currado.

– 27 agosto 2015, Philosophia, “What’s New About New Realism? Mereology and the Varieties of (New) Realism“, di Guglielmo Feis e Jacopo Tagliabue.

– 30 agosto 2015, Textes et Contextes, 8, “Avatars du Conte“, di Nicolas Bonnet.

– agosto 2015, Studi Culturali, 2/2015, “Cinema e Storia: note sullo «stato dell’arte» del dibattito“, di Paolo Mattera e Cristian Uva.

– agosto 2015, Was bedeutet Ordnung – was ordnet Bedeutung? Zu bedeutungskonstituierenden Ordnungsleistungen in Geschriebenem, “Zur Einführung. 3 Thesen“, di Christian David Hass e Eva Marie Noller.

– agosto 2015, Cinta Moebio, 53, “El papel de la descripción en la investigación cualitativa“, di Juan Carlo Aguirre e Luis Guillermo Jaramillo.

– 10 settembre 2015, Scene Contemporanee, “The Rite of Spring | She She Pop, le madri e il reality trend“; di Renata Savo.

– 16 settembre 2015, Flanerì, “Sfruttati e felici…non per molto”, Intervista al filosofo Maurizio Ferraris, autore di “Mobilitazione totale”, di Gabriele Sabatini.

– 21 settembre 2015, Corriere della Sera, “Osservatorio sulla verità. Severino: «Riscoprire l’idealismo» Il pensiero non è un mezzo per accedere alla realtà esterna, ma è la trasparenza dell’essere“, di Sara Bignotti.

– 21 settembre 2015, Libération, “Défense et illustration de la pop philosophie“, di Laurent de Sutter.

– 28-29 settembre, Università degli Studi di Torino, “Nuovo realismo e letteratura”, Giornate di studio. Programma.

– luglio-settembre 2015, 3/2015, Nuova Informazione Bibliografica, “Ipermodernità. Dove va la narrativa contemporanea“, di Raffaele Donnarumma.

– settembre 2015, Discipline filosofiche, “Recensione a: Maurizio Ferraris, Mobilitazione Totale“, di Giovanni Tateo.

– settembre 2015, Leiden Journal of International Law, 28, 3, “Some Realism About New Legal Realism: What’s New, What’s Legal, What’s Real?“, di Ino Augsberg.

– settembre 2015, Studies of Lithuania’s History, 35, “Istorika ir istoriografija Lietuvoje 1904–1915 metais: istoriografinių manifestų laikotarpis?“, di Aurelijus Gieda.

– 08 ottobre 2015, University of Pécs, “Szécenyi 2020. Derrida Lectures”. Programma.

– 12 ottobre 2015, Universität Heidelberg, “Jahrestagung: „Wirklichkeit oder Konstruktion?““.

– 14 ottobre 2015, alfabeta2, “Smartphone, arma di mobilitazione di massa“, di Paolo Godoni.

– 22 ottobre 2015, Staatliche Hochschule für Gestaltung Karlsruhe, “„Spekulativer Realismus“ – philosophischer Epochenwechsel oder intellektuelles Modelabel?“.

– 26 ottobre 2015, boosiboost.fr, “Semaine de la pop philosophie – Saison 7“.

– 22 novembre 2015, Zer0 Books, “Positive realism. A reading from Maurizio Ferraris’ book ‘Positive Realism’“, (video).

– novembre 2015, Artifara, 15, “Fatti e interpretazioni. Nietzsche, Saer, Sartre, Cortázar“, di Pino Menzio.

– novembre 2015, Between, vol. 5, n. 10, “L’impegno narrativo contemporaneo attraverso due casi di studio: Presente e Piove all’insù“, di Carlo Tirinanzi De Medici.

– novembre 2015, Between, vol. 5, n. 10, “Di cosa parliamo quando parliamo di ideologia: un’approssimazione al concetto d’inconscio ideologico di Juan Carlos Rodríguez“, di Chiara Giordano.

– novembre 2015, RTH – Research Trends in Humanities. Education & Philosophy, “‘Pensare in proprio’ e disseminazione dei saperi filosofici. A proposito di un libro di Diego Marconi“, di Giuseppe Cacciatore e Rosario Diana

– novembre 2015, Universa. Recensioni di filosofia, “Recensione a Carmine Di Martino ‘Esperienza e intenzionalità. Tre saggi su Husser, Guerini e Associati“, di Matteo Settura.

– novembre 2015, youblisher, “L’Es empio. Il ‘caso’ Massimo Sannelli“, a cura di Elisabetta Brizio.

– dicembre 2015, Noema, 6, 2, “La biopolitica nell’era di internet“, di Francesco Rosa.

– dicembre 2015, Itinera. Rivista di filosofia e di teoria delle arti, n. 10, “Il doppio legame dell’interpretazione: conservazione e innovazione della tradizione“, di Alberto Martinengo.

– 11 dicembre 2015, Cosmos The In Lost, “The Cosmos TOP10 Non-Fiction Books of 2015“, di Artur Rosman.

– 17 dicembre 2015, In Due Course, “Retour sur le nouveau réalisme“, di Jocelyn Maclure.

– 23 dicembre 2015, dark ecologies, “Reading List update: The New Realism“, di S.C. Hickman.

– dicembre 2015, Speculations, VI, “New Realism: a short introduction“, di Maurizio Ferraris.

– dicembre 2015, Philosophische Rundschau. Eine Zeitschrift für philosophische Kritik, 62/3, “Politik der Wahrheit, Wahrheit der Politik. Was ist neu am »Neuen Realismus«?“, di Felix Heidenreich.

– dicembre 2015, Studies of Lithuania’s History, n. 35, “Istorika ir istoriografija Lietuvoje 1904–1915 metais: istoriografinių manifestų laikotarpis?“, di Aurelijus Gieda.

– dicembre 2015, “La caza (Thomas Vinterberg 2011): una lectura desde la semiotica de la sospecha“, di Manuel Broullon, in Rosalba Mancina-Chavez, Antonia Isabel Nogales Bocio, Libro de Actas Primer Congreso International Infoxicacion: Mercado de la Informacion y Psique, Ladecom Laboratorio de Estudios en Comunicación.

– dicembre 2015, “Enciclopedia de Filosofía del Derecho y Teoría Jurídica”, vol. 3, Biblioteca Juridica Virtual, a cura di Fabra Zamora, Jorge Luis Spector.

– dicembre 2015, Australian Catholic University, “Ownership causes social inequality. To reduce social inequality, reduce or diffuse ownership: an analysis with particular application to the copyright system“.  A thesis submitted in fulfilment of the requirement for the degree of Doctor of Philosophy at Australian Catholic University by Benedict Atkinson.

Annunci